Sono nata a Roma nel 1973,  e amo la mia città ogni giorno. Vivo a Testaccio con il mio compagno Marco e mio figlio Enea, di otto anni.

Mi sono laureata in Lettere, in storia del teatro, alla Sapienza. Ho fatto un master in new media e comunicazione all’Università di Tor Vergata. Ho una formazione teatrale, autorale e di didattica delle arti. 

In ambito lavorativo, mi sono occupata dal 1998, come autrice teatrale, artista o organizzatrice,  di creare eventi culturali e ricreativi per adulti e bambini: manifestazioni, spettacoli, concerti, laboratori per bambini, centri estivi.

Ho scritto e messo in scena decine di spettacoli su tematiche civili e sociali e spettacoli comici per bambini.

Amo prendermi cura del mio territorio iniziative culturali e a sostegno di chi ne ha più bisogno: ho collaborato con le associazioni che si occupano dei diversamente abili, con la Parrocchia di  S. Maria Liberatrice in iniziative benefiche, con i comitati di quartiere  e Retake per le azioni sul territorio e per la gestione dell’area giochi.

Sono stata clown in ospedale per Soccorso Clown dal 1999 al 2016.

Ho ideato e gestito al primo Municipio lo Spazio Gioco Iqbal dal 2015 al 2019. Una ludoteca  all’interno dell’asilo nido pubblico di via Emo dove si svolgevano attività pensate per i bambini dal 12 mesi ai 3 anni, progetti di accoglienza dei genitori e esperienze artistiche per le famiglie.

Ho pubblicato due libri: uno sulla censura, Teatro Proibito (2011)  e  l’altro Fare teatro con i piccolissimi (2020) sulla didattica del teatro per i bambini fino ai 3 anni.

CURRICULUM