Meglio un Amore o un Torcicollo?

Coppie in tempo di crisi

Ufficio stampa Marino Midena
Consulenza musicale di Massimo Gervasi
Allestimento Carlo Mastrogiacomo

In scena Federica Festa, attrice-autrice comica che ha lavorato con Serena Dandini, ha collabora con Dacia Maraini, ha vinto nel 2007 il premio Mezzogiorno come migliore attrice emergente italiana.
Daniele Miglio nato e cresciuto al fianco di Fiorenzo Fiorentini, con cui ha collaborato per anni, è apparso sul  grande schermo con il film “Romanzo Criminale” e “Vallanzasca”.

Lo spettacolo comico Meglio un amore o un torcicollo?, una nuova produzione dell’associazione Teatro23, racconta di due irrisolti attori romani, Federica e Daniele appunto, che si ritrovano, loro malgrado, a fare uno spettacolo teatrale sull’amore.
Mentre da un lato infatti si alternano otto sketch classici della comicità del ‘900 -dall’avanspettacolo alle scenette della prima tv fino alla narrativa contemporanea – dall’altro i due attori non mancano di far sorridere delle loro stesse insicurezze sentimentali, tra l’attesa di un sms e l’incontro di un ex, mentre sullo sfondo la crisi economica sembra condizionare le loro scelte. Eppure non e’ così perché ogni sera lo spettacolo cambia…
Si ride certo, ma ci si rispecchia anche un po’.
Tra uno sketch e l’altro accompagnati da bravi celebri d’amore, i due attori si raccontano.

Il finale dello spettacolo è affidato al pubblico, che deciderà, attraverso una votazione, se far trionfare l’amore o il torcicollo, e quindi segnare l’esito degli eventi dei due protagonisti.
Gelosia e tradimento sono al centro della scena, ma non mancano le coppie che discutono di cibo, dieta e calcio, figli. Tutto intorno al tema della coppia, del confronto tra donna e uomo, in quel continuo attrarsi e respingersi che è il gioco d’azzardo forse più avvincente nella vita.
Uomini e donne che si parlano e a volte non si capiscono, che si guardano e non si vedono, nella continua dimenticanza che siamo diversi…

Cast:

In scena Federica Festa, attrice-autrice comica che ha lavorato con Serena Dandini, ha collabora con Dacia Maraini, ha vinto nel 2007 il premio Mezzogiorno come migliore attrice emergente italiana.

Daniele Miglio nato e cresciuto al fianco di Fiorenzo Fiorentini, con cui ha collaborato per anni, è apparso sul  grande schermo con il film “Romanzo Criminale” e “Vallanzasca”.

Regia

Matteo Festa, sceneggiatore  e autore teatrale, svolge regie teatrali.